Arco: un nostro alunno ai campionati italiani

Data: 08/03/2021

tiro con l'arco

Dodici anni, ma già con la stoffa del campione. Un alunno della scuola secondaria Salvo d'Acquisto è stato convocato per partecipare, dall’11 al 14 marzo, ai campionati italiani indoor di tiro con l’arco, in programma a Rimini.

Max Kyndrat, che frequenta la 2B alla secondaria, da tempo gareggia con l'Asd Arcieri Balestrieri di Spinea. Lo scorso 21 febbraio ha contribuito a dare lustro alla sua società, in occasione dei campionati regionali che si tenevano a Santa Lucia di Piave (TV): gli arcieri spinetensi hanno conquistato il titolo di campioni regionali nella specialità ragazzi arco compound indoor 18 metri sia individuale che a squadre; in quell'occasione Max ha messo al collo una medaglia di bronzo.

A Rimini si daranno appuntamento, nelle tre divisioni in gara - arco nudo, compound e arco olimpico - ben 642 atleti. Se si considerano anche le 10 "riserve" previste per ogni categoria si arriva a 869 arcieri. Per quanto concerne le squadre, quelle qualificate sono 201, che diventano 267 considerando anche le "riserve".

L'istituto Querini fa il tifo per il suo atleta e per la sua squadra!

premiazione tiro con l'arco

Nella foto, Max viene premiato con la medaglia di bronzo al recente torneo regionale